Responsabilità Sociale d'Impresa

Dal 2018, Solution Group ha fatto sua la causa della sostenibilità ambientale e del rispetto dei diritti umani.

Conosciamo le criticità rappresentate dall’importazione dall’Estremo Oriente. Tuttavia siamo riusciti a selezionare un pool di fornitori rispettosi dell’ambiente e dei diritti dei lavoratori, senza rinunciare ad efficienza, tempestività e costi accessibili.

II nostro impegno si concretizza ogni giorno nella qualità etica delle proposte che facciamo ai nostri clienti, attraverso articoli promozionali provenienti il più possibile da produzioni responsabili e fornitori rispettosi dell’ambiente e delle condizioni dei lavoratori.

Siamo membri Sedex e abbiamo ottenuto certificazioni ISO14001, Ecovadis e SA8000 sul’etica aziendale e la responsabilitá verso l’ambiente e siamo  fieri membri del Global Compact delle Nazioni Unite, che invita le imprese di tutto il mondo a rispettare 10 fondamentali principi inerenti diritti umani, standard lavorativi, tutela dell’ambiente e lotta alla corruzione.

Questi principi hanno preso vita nel progetto nudo-naturemade, lanciato nel 2020. Una linea di accessori per la cura del corpo fatti di 100% materie naturali, vegan e privi di ogni tipo di materiale plastico.

Riforestiamo il pianeta con Forest Nation

Solution Group è fiera di annunciare che dal 2021 aderisce al progetto ecologico internazionale di Forest Nation, società inglese impegnata nella riforestazione di alcune zone del nostro pianeta.

Abbiamo scelto di sostenere il progetto di riforestazione che riguarda la Tanzania e che aiuta la popolazione locale a gestire gli alberi da noi finanziati, creando anche occasioni di lavoro sul territorio. Periodicamente, riceviamo un puntuale rendiconto dell’effettiva azione delle nostre iniziative in termini di ossigeno emesso nell’atmosfera e CO2 assorbita.

Scegliendo Solution Group, la tua azienda contribuirà a questo importante progetto, senza pagare nulla in più, ma anzi facendo fruttare quanto speso con noi in azioni concrete per l’ambiente. Pianteremo 100 alberi in Tanzania ogni €5000 spesi con i nostri servizi e certificheremo alla tua azienda il suo contributo. Potrai pubblicizzare il progetto con le tue campagne promozionali, fornendo i numeri del tuo impegno e di quanto fatto per il bene della Tanzania e dell’ambiente.

Il tuo impatto

In Tanzania, nell’est e nell’ovest della catena montuosa dell’Usambara, una pesante deforestazione ha rovinato la vita quotidiana di molti abitanti locali. Il nostro scopo è quello di piantare lì nuovi alberi e migliorare così le condizioni di quelle comunità e di quelle persone.

Lo facciamo in molti modi:

  • Fornendo alle famiglie semi da piantare nelle loro fattorie, semi che, una volta maturi, produrranno un raccolto regolare che potrà garantire cibo e potenziali entrate economiche.
  • Coltivando 100 alberi da frutto, che possono portano circa 700$ nelle tasche dei coltivatori tanzaniani e possono rilasciano 10 tonnellate di ossigeno l’anno.
  • Riducendo il gap dell’ineguaglianza, offrendo occupazione a 200 donne tutto l’anno e a circa 800 lavoratori stagionali.
  • Coltivando alberi da frutto nei cortili delle scuole attraverso il nostro programma “Scuole Verdi”, con il quale si insegnano agli studenti i fondamentali di agricoltura e botanica. Gli studenti sono coinvolti nel piantare gli alberi e nell’abbellire così le loro scuole e potranno anche nutrirsi dei frutti che cresceranno dagli alberi.
  • Evitando all’incirca 2.50 tonnellate di CO2 all’anno.
  • Piantando alberi sulle sponde dei fiumi, i quali assicureranno un supplemento di acqua dolce.
  • Piantando varietà di alberi che assicureranno frutti, medicine ed olii.
  • Fornendo legname aggiuntivo alle industrie locali che lavorano il legno.
  • Costruendo comunità tra i volontari dei villaggi i quali, lavorando insieme per piantare alberi, daranno vita a una fratellanza del territorio e ne sapranno di più sull’ambiente.
  • Migliorando le risorse naturali che aiuteranno i contadini a produrre raccolti migliori.
  • Ispirando il turismo con paesaggi più verdi.

Alberi che piantiamo in Tanzania

Gli alberi che piantiamo in Tanzania sono scelti per dare il massimo contributo al benessere delle comunità e dei territori interessati. Tutti gli alberi che piantiamo appartengono alla stessa foresta, stesso macroclima, stesso suolo e stesso ecosistema per avere le più alte possibilità di sopravvivenza e quindi di beneficio per l’ambiente.

  • Frutta: Avocado, Pesca, Nespolo, Banana, Moringa, Olifera, Prugna e Arance.
  • Foresta: Lavofia Caffra, Albizia Schimperiana, Croton Megalocapus, Makhamea Lutea, Pinus Patula, Cypress Lusitanica, Podocarpus Usambariansis, Leucaena, Croton Microsachers, East African Camphorwood (1 – 2 anni per raggiungere la maturità).
 

Storia

La Repubblica Unita della Tanzania ha ottenuto la sua indipendenza nel 1964 quando Zanzibar e Tanganyika si sono unite. Spesso chiamata “la culla della civiltà”, nel nord della Tanzania è stato ritrovato il più antico teschio umano. 

Ogni cinque anni si svolgono elezioni politiche per decidere i leader della nazione, anche se il 90% degli abitanti abita in zone rurali. Più di 120 tribù vengono rappresentate a livello nazionale nel Paese.

Geografia

La Tanzania è uno dei paesi più grandi dell’Africa del Est e confina con l’Oceano Indiano. Una volta era composta interamente da savane e foreste ma oggi il paesaggio si è tristemente trasformato in un semi deserto, con grave danno per i territori e le comunità locali.

Il paese ospita più di 400 specie di animali selvatici che includono zebre, giraffe, leoni, coccodrilli e tartarughe giganti. La Tanzania, tra le altre cose, ospita la più grande popolazione di elefanti rimasti sul pianeta.

5 fatti sulla tanzania

  • Jane Goodall ha completato il suo famoso studio sugli scimpanzè nel Parco Nazionale di Gombe Stream in Tanzania.
  • Il parco nazionale del Serengeti in Tanzania è cambiato molto poco nell’ultimo milione di anni, aggiudicandosi il titolo di uno degli ecosistemi più antichi sul nostro pianeta.
  • L’inglese e lo Swahili sono le lingue più parlate in Tanzania anche se ci sono oltre 100 dialetti locali.
  • La montagna più alta dell’Africa, il Kilimanjaro, si trova in Tanzania e vanta oltre 6000 metri di altezza sopra il livello del mare.
  • La fauna in Tanzania ospita più di 400 specie diverse di animali.

Certificati Forest Nation

  • Tutti gli alberi che contribuiamo a piantare sono registrati con il United Nation’s Enviroment Programme’s (UNEP) «Plant for the Planet», campagna che punta a piantare miliardi di alberi nel mondo.
  • Tutti gli alberi assorbono CO2 compensando le emissioni di carbonio e creando sostentamento per le comunità locali.
  • I progetti contribuiscono attivamente agli Obiettivi di sviluppo sostenibile definiti dall’Organizzazione delle Nazioni Unite che sono:
  1.  Abolire la povertà
  2.  Abolire la fame 
  3.  Acqua pulita e irrigazione
  4.  Lavoro dignitoso e crescita economica 
  5.  Industrie, innovazione e infrastrutture
  6.  Azione climatica 
  7.  Vita sulla Terra
  8.  Partnership per gli obiettivi